Clinica veterinaria "Casale sul Sile"...
Notizie

Sano come un pesce!

I detti popolari ed i modi di dire ci insegnano tante cose.
Più raramente possono portarci fuori strada.
Il modo di dire: “sano come un pesce” sembra sottintendere che i pesci in generale non si possano ammalare.
La realtà è molto diversa ed anche i pesci come tutti gli altri animali si ammalano con malattie di diverso tipo ed eziologia (virale, batterica, micotica, protozoaria, ambientale, alimentare, tumorale, ecc).
A volta l’animale malato presenta dei sintomi chiari della sua malattia: puntini di colorazione anomala nella livrea, gonfiore dell’addome, respirazione frequente e difficoltosa, ecc.
Altre volte non è affatto chiaro se l’animale si trovi in reale condizione di disagio e quale sia l’organo colpito. E’ il caso di pesci che riducono le loro attività e smettono di mangiare senza dare alcun sintomo patognomonico o comunque indicativo dell’organo colpito.
Purtroppo i pesci tendono a manifestare i sintomi quando la malattia è già in uno stadio abbastanza avanzato, mascherando i sintomi infatti provano a sfuggire alle attenzioni di potenziali predatori.
Proprio per questo motivo è importante rivolgersi tempestivamente ad un veterinario esperto nella cura dei pesci ornamentali qualora si noti qualsiasi stranezza o anomalia nel comportamento e nell’aspetto dei nostri amici acquatici.