Situazione epidemiologica europea uccelli ornamentali, l'esempio delle coccididiosi nei fringillidi

27 novembre 2015 in

La situazione epidemiologica, ovvera la diffusione delle malattie tra gli uccelli ornamentali in Europa si sta molto uniformando e omologando tra tutti i Paesi con un forte sviluppo della pratica ornitologica. Significa che abbiamo circa le stesse malatti in tutti gli aviari del vecchio conteninente.

Esami diagnostici in un allevamento modello di uccelli ornamentali

17 novembre 2015 in

Come ogni anno la stagione mostre è ormai nel pieno, e gli allevatori stanno raccogliendo gli agognati frutti espositivi della stagione riproduttiva. Le speranze riposte nei propri beniamini stanno lasciando il posto alle soddisfazioni e alla pianificazione della prossima stagione cove. Dal punto di vista medico veterinario possiamo sostenere che questa è stata una stagione di allevamento difficile per i nostri canaricoltori e allevatori di indigeni.

Terapie negli uccelli ornamentali, come eseguirle nell'acqua o nel cibo

14 novembre 2015 in

La cura degli uccelli ornamentali ha subito negli ultimi anni una forte accelerazione per il contributo di molte figure professionali che hanno dedicato risorse ed energie allo studio di nuove molecole e nuovi protocolli.
Purtroppo ancora troppo spesso noi veterinari siamo costretti a prendere a prestito molecole e farmaci dalla medicina umana per mancanza di analogo veterinario.

Quaglie e colini da compagnia

09 novembre 2015 in

Le quaglie ed in generale il gruppo dei colini sono uccelli dal corpo breve, tozzo, con coda corta ed una forte predisposizione a razzolare sul fondo della gabbia piuttosto che volare per spostarsi.
Sono una presenza molto frequente nei negozi di animali e garden oltreché tra gli allevatori privati in quanto animali economici e di facile gestione.

Problema ACARI !!!

07 novembre 2015 in

La presenza di acari in un allevamento aviario rappresenta una delle problematiche più comuni ma purtroppo anche più fastidiose che si possano riscontrare in un allevamento di uccelli ornamentali, in un negozio, in un garden.
In questo articolo abbiamo si raccolgono alcune informazione che pensiamo qualsiasi negoziante, allevatore o singolo appassionato detentore di uccelli ornamentali debba conoscere per fronteggiare senza paura una eventuale infestazione da acari.

MIllepiedi Archispirostreptus gigas

05 novembre 2015 in

Vediamo come allevare un insetto molto simpatico e di pochissime esigenze, il millepiedi Archispirostreptus gigas.

ORIGINE:

Africa centrale nei fondi boschivi umidi.

DESCRIZIONE:

Una tra le specie di millepiedi più grandi conosciute, raggiunge i 30-35cm di lunghezza.
La crescita è molto lenta e sono animali molto longevi arrivando a vivere anche fino a 10 anni.
Di abitudini prevalentemente notturne, passano le ore di luce dormendo arrotolati sotto terra.

Clinica veterinaria "Casale sul Sile"
P.IVA 03777010269